LEUCISMO O ALBINISMO?

Questo post è disponibile anche in: Inglese

albinismo
Le tigri bianche non sono delle vere “albine” (non si tratta di albinismo) e sono caratterizzate da strisce nere o marroni e occhi azzurri/blu con il naso color rosa. Infatti, questi esemplari, sono affetti da leucismo. La variazione di colore è considerata una mutazione causata da un gene recessivo che inibisce la pigmentazione gialla del mantello della tigre alterando anche il colore delle strisce e si accompagna, come documentato per la sottospecie del Bengala (Panthera tigris tigris), ad alcuni disordini come lo strabismo e il sistema immunitario indebolito.

Definizioni:

Il leucismo (dal greco, leukòs, bianco) è una particolarità genetica dovuta ad un gene, recessivo nella maggior parte dei casi, che conferisce un colore bianco alla pelliccia o al piumaggio di animali che normalmente presentano un manto di colore differente.

L’albinismo (dal latino, albus, bianco) è una anomalia congenita consistente nella totale o parziale deficienza di pigmentazione melaninica nella pelle, nell’iride e nella coroide, nella pelliccia o nel piumaggio, causata da un’assenza o un difetto dell’enzima tirosinasi, enzima coinvolto nella sintesi della melanina.

 

Commenti chiusi